Come diventare un insegnante di Yoga

La formazione da istruttore Yoga

Sorgente Olistica - Corso di formazione istruttore Yoga RYT250

Se lo Yoga è la tua passione e lo pratichi da tempo, probabilmente ti sarà capitato di chiederti come sarebbe fare di questa disciplina un vero e proprio percorso centrale di vita; forse, il tuo sogno è avere una conoscenza così totale dello Yoga, da poterne trasmettere l’essenza a tua volta a nuovi allievi. Riesci già ad immaginarti dinnanzi ad una classe a dimostrare la pratica delle Asana? 
Se la risposta è sì, sicuramente è già un buon punto di partenza. Ma sicuramente questo non può bastare per diventare un insegnante di Yoga.
Oltre alla conoscenza della disciplina in sé (che da sola presenta un gran numero di varianti come l’Hata, Vinyasa e così via…), gli argomenti da fare tuoi sono tantissimi. In primis, si sa che il maestro deve saperne sempre di più dell’allievo: non puoi limitarti a saper praticare lo Yoga! Dovrai conoscerne la storia, i numerosi aspetti della filosofia e spiritualità di questa affascinante disciplina orientale. Dovrai conoscere il funzionamento della respirazione, per poter guidare correttamente la tua classe. Saranno essenziali anche importanti elementi di anatomia e fisiologia, senza trascurare ovviamente la psicologia dietro l’insegnamento, per poter creare un rapporto armonioso all’interno della tua classe. Dovrai saper costruire un Vinyasa (termine proveniente dal sanscrito, che descrive il fluire tra il movimento delle Asana e il respiro).
Ci sono tanti aspetti legati allo Yoga che un buon maestro o istruttore di yoga dovrebbe aver chiari: cos’è la meditazione e che benefici ha, cos’è il prana, come funziona e che scopi ha il rilassamento nello Yoga… Senza contare che, se vorrai addirittura aprire un centro tutto tuo, dovrai cavartela con aspetti di contabilità ed amministrazione.

Scegliere il percorso di formazione

Insomma, ti è ben chiaro che non si può incominciare ad insegnare Yoga da un momento all’altro come nulla fosse.

Corso istruttore yoga ryt 250 sorgente olistica

“Scegli il lavoro che ami e non lavorerai mai, neanche per un giorno in tutta la tua vita”. -Confucio

Sicuramente dovrai prima intraprendere un percorso specifico.
Quello dell’istruttore Yoga è un lavoro piacevole per chi è appassionato, ma raggiungere questa meta richiede una certa dedizione.

Quali sono le strade possibili da intraprendere?
Sicuramente, la più semplice e lineare è quella di frequentare un corso di formazione da istruttore Yoga. Ce ne sono vari, di varia durata e varia entità. Se vuoi sceglierne uno valido, dovrai comunque assicurarti che rilasci attestati riconosciuti come quello Csen o Yoga Alliance. E’ bene anche informarsi sulla qualità degli  insegnanti e del programma.

Se insegnare Yoga è il tuo sogno, La Via Del Loto ti augura che, qualunque sia la strada che percorrerai per raggiungerlo, tu possa riuscirci!

E proprio perché sono stati in molti a chiederci come fare, che abbiamo deciso di realizzare questo stupendo sogno; abbiamo realizzato noi stessi un corso per diventare istruttore Yoga, con rilascio di qualifica Csen convertibile in qualifica Yoga Alliance RYT 250.

Puoi scoprire di più sul nostro portale Sorgente Olistica – L’Accademia delle discipline olistiche e bio naturali. Siamo specializzati nel campo della formazione olistica e yoga ormai da anni, siamo accreditati con Csen e la Regione Umbria.

A questo indirizzo puoi trovare tutte le informazioni relative al nostro corso da Istruttore Yoga RYT 250 in partenza a Marzo. Sono disponibili gli ultimi posti, per cui sei ancora in tempo ad iscriverti!

Formazione istruttore Yoga RYT 250 a Foligno

Copyright © A.S.D. La Via Del Loto 2017